Photosynth

Apprendo oggi (la notizia non è proprio recentissima) di un podoto Microsoft chiamato Photosynth.

Sul sito di presentazione si legge: “Photosynth takes a large collection of photos of a place or object, analyzes them for similarities, and displays them in a reconstructed 3-Dimensional space“.

In poche parole, con questo tool si potrà:

  • Walk or fly through a scene to see photos from any angle.
  • Seamlessly zoom in or out of a photograph whether it’s megapixels or gigapixels in size.
  • See where pictures were taken in relation to one another.
  • Find similar photos to the one you’re currently viewing.
  • Explore a custom tour.
  • Send a collection to a friend.
  • La cosa interessante è che le foto non sono necessariamente le nostre ma vengono raccolte e “montate” in automatico dal software. Un ambiente 3D (come quello mostrato nello screenshot), è costituito quindi da centinaia di foto fatte da utenti diversi.
    Come si può leggere sul sito di presentazione, in un futuro potrebbe anche essere possibile scattare una foto con un cellulare e ricevere tutte le info sul soggetto inquadrato (vedi qui).

    C’è anche un video (qui) ma al momento sono condannato ad una 56k e non posso guardarlo Sad.

    Che dire….speriamo che arrivi presto Wink