Samsung Omnia

SamsungI900Omnia

Ok…era da tempo che non facevo un “acquisto compulsivo” e, dato che certi vizi creano dipendenza, iniziavo a stare male.

Dopo aver sfiorato l’acquisto del famigerato HTC Diamond (scartato per diverse ragioni), dopo aver schivato per un soffio  l’iPhone (ok, lo ammetto, mi ha tentato ma non l’ho trovato disponibile nei negozi) …insomma … dopo tutte queste tentazioni prontamente “archiviate”, a salvarmi dallo stress causato dalla mancanza di acquisto è arrivta nella mia inbox la newsletter della Samsung.

Tale mail, scampata miracolosamente ai filtri antispam, recitava più o meno così: prenota il nuovo gingillo in oggetto e ti regaliamo pure una xBox!

E dato che son troppo debole di fronte a certe cose, ho ceduto alla tentazione e l’ho prenotato.

Averlo non è stato affatto facile, ma da qualche giorno, il tanto famigerato Samsung Omnia è nelle mie mani Smile.

Di review di questo gioiellino, è piena la rete, come anche di video relativi alla nuova interfaccia a Widget. Quindi evito di ripetermi e vado dritto al sodo:

  • il giocattolino è fatto davvero molto ma molto bene. Veloce nelle risposte, molto sottile e leggero.
  • l’interfaccia a Widget è simpatica. Ma IMHO, per un power user, è un po’ scomoda (per non dire che è una ca..ta). Insomma…ci hanno provato, il risultato è buono per utenti “normali”, ma se non ho un Widget ancorabile con i miei prossimi appuntamenti e le mail da leggere, a me non serve a nulla.
  • comodissimo l’accellerometro che ruota tutto, ma proprio tutto e la modalità “cortesia” che, a telefono capovolto, esclude le suonerie tranne le sveglie. Peccato che le informazioni relative all’accellerometro, non siano disponibili via State & Notification Broker (si….lo so, sono malato tongue-out).
  • comodissma l’applicazione per la lettura dei biglietti da visita. La stò usando spesso.
  • buona la fotocamera da 5MP Smile
  • comodo il feedbak alla pressione dei pulsanti virtuali.
  • scomodissima la mancanza del pennino. Lo danno separato, con un laccetto da legare al telefono. Peccato che tenendo il cell in tasca, il pennino appeso sia fastidioso ed il rischio di raschiare il display è elevatissimo.

Insomma, il bilancio relativo a questo device è molto positivo. E’ un dispositivo davvero completo e ben fatto, anche se devo ancora abituarmi alla mancanza della tastiera fisica.

Riguardo all’assenza del pennino integrato, la maggior parte delle funzionalità possono essere usate direttamente con le dita, e su questo la Samsung ha fatto davvero un ottimo lavoro. Ma “sotto”, c’è sempre Windows Mobile, e per alcune cose il pennino è ancora indispensabile.

Lo provo ancora per qualche giorno, poi magari scrivo 2 righe più complete.

UPDATE: entrambi i device sono stati venduti.

Infine, per chi fosse interessato, mi “avanzano”:

  • 1 Samsung i780, preso a Marzo di quest’anno, in ottimo stato ed ancora in garanzia
  • 1 HTC S710, preso ad Aprile 2007, in ottimo stato ed ancora in garanzia.

Se vi interessa uno di questi device, contattatemi Smile.

Technorati Tags: ,,