Scleri

“Puoi creare una stored procedure che, via clr, chiama un web service (ma non nel senso stretto del termine) il quale ritorna un xml dove c’è scritto quali tabelle modificare e quali campi aggiornare nell’altro server, memorizzando il risultato in una tabella temporanea, così dall’altra parte puoi far partire un job schedulato ogni 3 millisecondi che intercetta quei campi cambiati per scrivere un file di testo, e dopo lanciare un’altra stored procedure che legge e fa un messagebox del risultato e cancella la tabella temporanea.”

Alla fine ho pianto.

Grazie.