Software: Free Download Manager

Ultimamente ho avuto problemi a scaricare materiale “pesante” da internet.
Non stò parlando dei classici “filmini della prima comunione” ma di materiale utile come, tanto per citarne uno, il Windows SDK indispensabile per sviluppare Workflow.

Alla difficoltà di download si aggiunge anche il fatto che lavoro principalmente con il portatile e che non posso lasciare acceso in ufficio tutta la notte in attesa del completamento del download.

Di download manager se ne trovano parecchi in giro. Tra le varie prove fatte, mi sento di consigliare ad occhi chiusi Free Download Managerhttp://www.freedownloadmanager.org/ ).
E’ gratuito, leggero, poco invasivo. Effettua download a velocità impressionanti e, cosa per me molto ma molto comoda, mi permette di mettere in pausa un download e di riprenderlo in un secondo momento.

Per inciso, usare FDM è stato per me l’unico modo per scaricare l’SDK, dopo 3 tentativi falliti (di cui 2 notturni) di normale download.

FDM è molto comodo anche quando avete connessioni lente. Quando mi capita di essere dietro 56K e trovo qualcosa da scaricare, lancio in download e lo metto subito in pausa. Appena rientro in ufficio (con ADSL), riavvio i download sospesi.

Se vi trovate spesso a scaricare pacchetti grossi (vedi l’ultimo ORCAS), un tool come FDM vi risulterà davvero comodo. Cigliegina sulla torta: una interfaccia grafica molto gradevole ed un drop box in cui trascinare direttamente i link ai file da scaricare.

 Consigliato!

NOTA:  nessuno mi ha chiesto di fare questa piccola recensione/pubblicità. Non sono stato pagato da nessuno ed in alcun modo. Ritengo personalmente il software buono, utile e da consigliare.