State and Notification Broker – Part. 2

On line, su MSDN Italia, il secondo articolo su State and Notification Broker: 

State and Notification Broker – Part. 2

di Michele Locuratolo– Microsoft MVP

Nella prima parte di questo articolo, abbiamo analizzato il funzionamento di State and Notification Broker guardandone l’architettura, andando a leggere alcune informazioni di stato e ricevendo le relative notifiche di cambiamento dei valori da parte del sistema.

Abbiamo iniziato ad apprezzare l’utilità di questa API andando a modificare il comportamento del nostro software in funzione del valore di alcuni stati ed alla variazione di essi ed abbiamo visto quanto sia semplice l’utilizzo nel modo Managed.

In questa seconda parte, ci concentreremo su alcuni aspetti più avanzati di questo sistema, guardando in particolare il modo in cui possiamo filtrare le notifiche (specializzandole) ed il modo in cui possiamo avviare la nostra applicazione al verificarsi di un evento sul sistema operativo.

Leggi l’articolo completo: State and Notification Broker – Part. 2
La prima parte è consultabile qui: State and Notification Broker – Part. 1

Technorati Tags: , ,