[WPC] The End

La WPC 2006 si è conclusa Venerdì. Non ho fatto in tempo a postare fino a questo momento ma…eccomi qui con alcune considerazioni finali.

Innanzitutto un GRAZIE a Lorenzo e Catia per l’ospitalità. Mi avete fatto sentire ancora una volta come a casa mia. GRAZIE.

Per quanto riguarda la WPC in senso stretto, il bilancio finale è positivo. Ammetto che avrei preferito qualche sessione più “inside” ma mi rendo conto che, forse, la maggior parte delle persone richiede sessioni più intro per avere maggiore chiarezza su determinati argomenti, piuttosto che preferire sessioni più tostarelle incentrate su elementi specifici.
Comunque….come dicevo, bilancio positivo soprattutto per tutte quelle piccole (e nemmeno tanto) cose che ruotano intorno ad un evento come questo.
Si va dal reincontrare vecchi amici a conoscerne di nuovi. Si conoscono quelle persone che spesso siamo abituati a “leggere” in un blog. Si scambiano opinioni, ci si scorna anche su alcune cose. Ma tutto…e dico tutto, ti arricchisce di qualcosa. E questo è positivo.

E’ stato bello anche il rapporto avuto con i partecipanti alla WPC. Noi (io e Andrea Boschin) eravamo in veste di delegati dei relativi User Group e la gente ci si è avvicinata per chiederci informazioni, chiarimenti su alcune sessioni non chiare, consigli su problemi reali che vivono scrivendo applicazioni e consigli su come affrontare nuove problematiche. C’è qualcuno che attende ancora una risposta da me sulla distribuzione delle applicazioni. Se stai leggendo…tranquillo…non mi sono dimenticato. Appena mi riprendo dalle poche ore di sonno ti rispondo via mail Smile.

Insomma…venerdì sera, quando la WPC è finita, mi sono rattristato un po’. Non è il caso di dare voti (non mi compete e l’ho già fatto nei moduli di feedback) ma, come ho già detto, il bilancio è positivo.

Un ultimo ringraziamento va a Raf che a WPC finita (c’era gente in giro a smantellare tutto) mi ha dedicato un po’ di tempo per rifarmi la sua sessione che mi ero perso. Grazie Raf Smile.

Ora…si torna a lavorare e studiare….già…studiare! Tornando a casa ho trovato i miei $ 200,00 di libri appena arrivati da Amazon!!! Ma di questo ne parlo in un altro post Wink