[#WPDEV] 4. NON REINVENTARE LA RUOTA

Eccoci al quarto post di questa serie. Nel primo, abbiamo parlato della piattaforma per poi dare una lettura alle linee guida nel secondo post ed arrivare al terzo con il disegno della nostra applicazione.

A questo punto, dovreste avere già iniziato a sviluppare l’embrione della vostra applicazione. I primi panorami dovrebbero aver iniziato a prendere forma ed i primi collegamenti alle pagine dovrebbero iniziare a funzionare.

Come detto all’inizio, lo scopo di questa serie di post non è quella di scendere in dettagli tecnici sul come fare le cose (in giro ci sono decine di guide ed esempi e non è mia intenzione ripetermi) quindi, passiamo al punto successivo che è appunto: NON REINVENTARE LA RUOTA.

E questo non si riferisce alle funzionalità della vostra applicazione quanto a tutto quello che le farà da contorno, come animazioni, controlli particolari e simili. La mia convinzione a questo proposito è che, sebbene come sviluppatori siamo tenuti a sapere come vanno fatte le cose, se ci sono dei controlli che permettono di farci risparmiare tempo, ben vengano (abbiamo più tempo per concentrarci su aspetti più importanti).

Ciò premesso, ecco una serie di risorse che potrebbero farvi risparmiare un bel po’ di tempo e, allo stesso tempo, rendere la vostra applicazione molto più “cool”:

  • Silverlight Toolkit: è in genere la prima referenza che aggiungo ai miei progetti Windows Phone. Tra i controlli che vi troverete a disposizione (e sono un bel po’), ne troverete alcuni (come HubTile) che, con poco sforzo, vi permetteranno di cambiare radicalmente l’aspetto di alcune parti della vostra applicazione. Provate, ad esempio, ad aggiungere semplicemente il TiltEffect ai vostri controlli per vedere immediatamente la differenza.
  • Coding4Fun Tools: se vi servono poup up, bottoni, colori etc., dategli uno sguardo.
  • Phoney Tools: all’interno di questi tools, troverete controlli come fadingMessage, Microphone recorder etc. che, asseconda del tipo di applicazione su cui state lavorando, potrebbero fornirvi un grosso aiuto nello sviluppo.

 

Oltre questi controlli, comodissimi, gratuiti e facili da utilizzare, ci sono pacchetti a pagamento molto molto interessanti. Quello che personalmente mi sento di consigliarvi è senza dubbio Telerik RadControls per Windows Phone.

I controlli in esso contenuti sono davvero molto accattivanti, ben disegnati, semplici da usare e ad un costo davvero contenuto. Provate a dare uno sguardo a cosa contengono e provate a pensare a quanto tempo possono farvi risparmiare.

Di controlli, oltre quelli da me segnalati, ce ne sono davvero molti. Se avete qualche suggerimento, contattatemi ed aggiornerò la lista.

Ricapitolando, il mio consiglio è quello di studiare il modo in cui si fanno animazioni, controlli custom etc. ma, a meno di non avere esigenze specifiche, non perdete tempo a riscrivervi pezzi che esistono già e sono sicuramente più testati dei vostri.

In conclusione, a prescindere dal tipo di controlli che andrete a scegliere, fate attenzione a non esagerare con quello che mettete nelle vostre applicazioni. Il troppo storpia, anche in questo caso.

Buon proseguimento!