Hosting del designer di Workflow in IE

Durante la mia sessione su Workflow Foundation all’evento .netSide, quando ho mostrato il tracking ed il tool wfmon.exe, un partecipante (di cui non ricordo il nome e me ne scuso), mi ha chiesto se era possibile replicare wfmon.exe in IE.
Su due piedi la mia risposta fu quella di consigliare di eseguire delle query sulle tabelle del db di tracking e mostrare i risultati in una DataGridView (magari usando Atlas che Fabio farà vedere il 16 Giugno Wink [;)].

La mia risposta era veicolata su questa soluzione perchè, almeno ad oggi, è già abbastanza complesso hostare il designer in Windows Forms, figuriamoci in una applicazione web!
Leggo oggi però, che qualcuno lo ha fatto. Qui il post che ho trovato (si tratta di un webcast che non ho ancora visionato in quanto mi trovo dietro 56k Sad [:(].
Ne deduco che, se è possibile hostare (che brutto italianizzare i termini) il designer, sarà anche possibile replicare wfmon.exe .

Resto comunque della mia opinione: se proprio vogliamo mostrare il tracking su una web application, io continuerei a seguire la strada della visione tabellare, usando Atlas (che fa sempre scena) e magari sfruttando qualche funzionalità di SQL Server 2005 per evitare polling contunuo (come Notification Services).

Spero di aver risposto più dettagliatamente alla domanda fattami il 5 (e spero che venga letta dal destinatario Wink [;)]).

Buon WFlowing (che non è una parolaccia Stick out tongue [:P] )